* Ricerca Rapida

Ricerca personalizzata

Autore Topic: cartellone pubblicitario  (Letto 3469 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline maxino

  • Semi Esperto
  • **
  • Thank You
  • -Given: 84
  • -Receive: 3
  • Post: 142
  • Karma: 3
  • Novizio
  • Professione: ing
  • Specializzazione: edile
cartellone pubblicitario
« il: 13 Dicembre , 2012, 18:08:51 pm »
Stamattina ho rilevato un cartellone costituito da due montanti in tubo 120 x 120 x 3 con altezza pari a 5 m a cui è collegato il cartellone con dimensioni 6 x 3 con altezza da terra pari a 2 m.
La struttura del cartellone è composta da tubolari sul perimetro e tubolari di rinforzo all'interno. In particolare i due tubolari lunghi 6 m posti sul perimetro sono quelli collegati ai montanti.

ho fatto un calcolo del vento per quella zona

L’area in cui si realizza la costruzione, si colloca in zona 3, si trova ad un distanza dalla costa entro i 30 km, e se consideriamo una classe di rugosità pari a D,
 i parametri da considerare sono:
kr = 0,19
zo = 0,05
zmin = 4 m
ce (z = 5 m ) = 1,93

qb =  455,63 N/m2

la normativa cnr 207 parla di coefficiente di forza pari 1,8, per cui dovrebbe risultare

q = qb x ce x cp x cd   =  455,63 x 1,93 x 1,8 x  1,0 = 1582,86 N/m2

ora se ripartiamo il carico tra i montanti e considero per il montante di 5 m la verifica di deformabilità imponendo l/200 come limite mi trovo una verifica non soddisfatta di parecchio.
Concordate con me o sbaglio qualcosa?

« Ultima modifica: 13 Dicembre , 2012, 18:17:51 pm da maxino »

Ingegneria Forum

cartellone pubblicitario
« il: 13 Dicembre , 2012, 18:08:51 pm »

Offline ing.Max

  • Nonno del forum
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 102
  • -Receive: 79
  • Post: 1109
  • Karma: 88
  • Città: Desenzano del Garda
  • Professione: ingegnere
  • Software utilizzati: Modest, Gelfi
cartellone pubblicitario
« Risposta #1 il: 14 Dicembre , 2012, 11:07:06 am »
Quel limite di deformabilità a mio parere non dovrebbe interessare una cartello pubblicitario. Io mi limiterei a equilibrio e resistenza.

Aggiungo: il paragrafo 3.3.9.3 richiede lo studio del fenomeno di "divergenza" tipico delle superfici sottili come i cartelloni pubblicitari, ma non so quanto limitare la deformata possa essere una soluzione

Inviato da iPhone
« Ultima modifica: 14 Dicembre , 2012, 11:19:38 am da ing.Max »
cit. E.Diaz: "La conoscenza non occupa spazio"



Offline maxino

  • Semi Esperto
  • **
  • Thank You
  • -Given: 84
  • -Receive: 3
  • Post: 142
  • Karma: 3
  • Novizio
  • Professione: ing
  • Specializzazione: edile
Re:cartellone pubblicitario
« Risposta #2 il: 15 Dicembre , 2012, 08:24:09 am »
ti ringrazio, le altre verifiche sono soddisfatte invece gli spostamenti sono di quasi 9 cm.

poi ne ho guardato anche altri di cartelloni pubblicitari e anche quelli con superficie di 3 x 6, hanno tutti tubi 120 x 120 x 3.

peri cartelli vicino a muri di recinzione sono poi presenti degli spezzoni di profilato che collegati da un lato ai tubi e dall'altro ai muri di recinzione.


Offline Salvatore Bennardo

  • Nonno del forum
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 155
  • -Receive: 110
  • Post: 892
  • Karma: 117
  • Città: Atene (Greece)
  • Professione: aspirante ingegnere
  • Software utilizzati: latesta.exe vers. free 2014
  • Specializzazione: costruzione cucce per cani e gatti
Re:cartellone pubblicitario
« Risposta #3 il: 15 Dicembre , 2012, 08:35:37 am »
Attenzione però. Il proprietario della recinzione potrebbe, ora o dopo, tagliare quegli spezzoni.
Io ad esempio non li sopporterei in una mia personale recinzione.
Senza contare che quasi sempre il muratore o l'installatore di turno che fa una manutenzione taglia di tutto senza porsi problema.
Ogni cosa dovrebbe camminare per conto proprio.
massima mai scaduta: la tua sinistra non sappia mai del bene che fa la tua destra (sempre che sia vero che lo faccia), anche se sei tutto di un pezzo e ateo
sin²(theta)=omega*sin(alfa)
Mitico Crozza! Commento di Bossi dopo le disastrose elezioni amministrative: "Poteva andare peggio. Potevo avere più figli..." (per come replicato in un post da ing.Max)

Offline ing.Max

  • Nonno del forum
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 102
  • -Receive: 79
  • Post: 1109
  • Karma: 88
  • Città: Desenzano del Garda
  • Professione: ingegnere
  • Software utilizzati: Modest, Gelfi
cartellone pubblicitario
« Risposta #4 il: 15 Dicembre , 2012, 09:24:50 am »
Un limite sulla deformabilità a cosa serve? In un edificio serve a scongiurare lesioni negli elementi secondari, oppure se pensiamo ad un orizzontamento a garantire un adeguato confort nel fruitore. Nel caso del cartellone pubblicitario ció che conta è la sua funzionalità e questa non risulta preclusa da un deformazione in testa di 9 cm. Si dovrebbe verificare che le connessioni con il pannello siano in grado di sopportare la deformazione,  ma essendo queste sulla parte terminale della  mensola credo proprio non sia un problema. Restano in ballo gli eventuali problemi aeroelastici ma su questi non saprei aiutarti.


Inviato da iPhone
cit. E.Diaz: "La conoscenza non occupa spazio"



Offline maxino

  • Semi Esperto
  • **
  • Thank You
  • -Given: 84
  • -Receive: 3
  • Post: 142
  • Karma: 3
  • Novizio
  • Professione: ing
  • Specializzazione: edile
Re:cartellone pubblicitario
« Risposta #5 il: 15 Dicembre , 2012, 11:14:07 am »
il cartellone che ho rilevato è questo


come fondazione cosa ci potrebbero essere due plinti?



Offline ing.Max

  • Nonno del forum
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 102
  • -Receive: 79
  • Post: 1109
  • Karma: 88
  • Città: Desenzano del Garda
  • Professione: ingegnere
  • Software utilizzati: Modest, Gelfi
cartellone pubblicitario
« Risposta #6 il: 15 Dicembre , 2012, 11:53:13 am »
Quasi sicuramente.
 La direzione di maggiore sviluppo del plinto sarà quella perpendicolare al pannello (Y) per cui difficilmente si saranno resi necessari due plinti così larghi (X) da "fondersi" in un unica platea.


Inviato da iPhone
cit. E.Diaz: "La conoscenza non occupa spazio"



Offline maxino

  • Semi Esperto
  • **
  • Thank You
  • -Given: 84
  • -Receive: 3
  • Post: 142
  • Karma: 3
  • Novizio
  • Professione: ing
  • Specializzazione: edile
Re:cartellone pubblicitario
« Risposta #7 il: 15 Dicembre , 2012, 13:03:16 pm »
facendo la verifica a ribaltamento del singolo plinto per il relativo carico mi esce che la verifica è appena soddisfatta con un plinto 1,50 x 1,50 x 0,70. Nel calcolo del momento stabilizzante oltre al peso plinto 1,5 x 1,5 x 0,70 x 2500 ho considerato anche il peso della struttura in acciaio (senza trascurarlo a vantaggio di sicurezza). non ho tenuto conto nemmeno dell'effetto del terreno che si oppone al ribaltamento.

cosi ad impressione mi sembrano dimensioni un po grandi che dici?


Offline Salvatore Bennardo

  • Nonno del forum
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 155
  • -Receive: 110
  • Post: 892
  • Karma: 117
  • Città: Atene (Greece)
  • Professione: aspirante ingegnere
  • Software utilizzati: latesta.exe vers. free 2014
  • Specializzazione: costruzione cucce per cani e gatti
Re:cartellone pubblicitario
« Risposta #8 il: 15 Dicembre , 2012, 20:17:46 pm »
Attenzione ragazzi, nella mia prima CTP (bei tempi, quanto fervore...) scoprii che l'ENEL i pali li mette senza 'plinti'.
Oggi non so se fa plinti 'regolari', ma quelli che si vedono messi da tanti anni a oggi li hanno fatti così.
Fanno un fosso, verticalizzano il palo e riempiono il fosso di solo cls, senza armature.
Sia che si tratti di palo elettrico, sia che si abbia a che fare con cartelloni il discorso, la filosofia nel settore (muratori e tecnici) non credo che cambi.
Oggi, nonostante NTC 2008, non credo che tutti questi scrupoli (fare o ipotizzare che ci sia un plinto vero) che vi prendete i colleghi scrupolosi forumisti se li prendono gli altri.
Quindi attenzione con l'esistente e attenzione alla classica chiacchiera "Li abbamo fatto siempre accossì e mai a nu cascatu".

P.S. Di tanto in tanto qualche palo ENEL si inclina parecchio. E spesso tardano assai ad 'interrvenire'.
massima mai scaduta: la tua sinistra non sappia mai del bene che fa la tua destra (sempre che sia vero che lo faccia), anche se sei tutto di un pezzo e ateo
sin²(theta)=omega*sin(alfa)
Mitico Crozza! Commento di Bossi dopo le disastrose elezioni amministrative: "Poteva andare peggio. Potevo avere più figli..." (per come replicato in un post da ing.Max)

Offline Salvatore Bennardo

  • Nonno del forum
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 155
  • -Receive: 110
  • Post: 892
  • Karma: 117
  • Città: Atene (Greece)
  • Professione: aspirante ingegnere
  • Software utilizzati: latesta.exe vers. free 2014
  • Specializzazione: costruzione cucce per cani e gatti
Re:cartellone pubblicitario
« Risposta #9 il: 15 Dicembre , 2012, 20:26:05 pm »
facendo la verifica a ribaltamento del singolo plinto per il relativo carico mi esce che la verifica è appena soddisfatta con un plinto 1,50 x 1,50 x 0,70. Nel calcolo del momento stabilizzante oltre al peso plinto 1,5 x 1,5 x 0,70 x 2500 ho considerato anche il peso della struttura in acciaio (senza trascurarlo a vantaggio di sicurezza). non ho tenuto conto nemmeno dell'effetto del terreno che si oppone al ribaltamento.

cosi ad impressione mi sembrano dimensioni un po grandi che dici?



Terrebbe anche senza plinti, conficcando direttamente, ma stai tranquillo, NTC 2008 non fanno sconti.

Cioè non sono dimensioni esagerate.

P.S. Se una macchina ci arriva contro a forte velocità la disinfissione del plinto (o anche del solo palo) potrebbe farla volare. E' successo ad un mio compaesano ed ex amico stretto. L'auto fece un volo di decine di metri e a vederla (tutta schiacciata) non si poteva credere come ne fosse uscito fuori intatto senza una sola contusione. Meglio per lui. L'auto si può sempre ricomprare.
Perdonatemi se questa storia è poco interessante e noiosa.
massima mai scaduta: la tua sinistra non sappia mai del bene che fa la tua destra (sempre che sia vero che lo faccia), anche se sei tutto di un pezzo e ateo
sin²(theta)=omega*sin(alfa)
Mitico Crozza! Commento di Bossi dopo le disastrose elezioni amministrative: "Poteva andare peggio. Potevo avere più figli..." (per come replicato in un post da ing.Max)

Offline maxino

  • Semi Esperto
  • **
  • Thank You
  • -Given: 84
  • -Receive: 3
  • Post: 142
  • Karma: 3
  • Novizio
  • Professione: ing
  • Specializzazione: edile
Re:cartellone pubblicitario
« Risposta #10 il: 18 Dicembre , 2012, 10:54:57 am »
invece di fare collegamenti ad un muro con un spezzone come ne ho visti parecchi, si potrebbero inserire dei puntoni di sezione opportuna, in questo modo si ottiene pure una riduzione delle dimensioni delle fondazioni e del cartellone giusto?

Offline Salvatore Bennardo

  • Nonno del forum
  • *****
  • Thank You
  • -Given: 155
  • -Receive: 110
  • Post: 892
  • Karma: 117
  • Città: Atene (Greece)
  • Professione: aspirante ingegnere
  • Software utilizzati: latesta.exe vers. free 2014
  • Specializzazione: costruzione cucce per cani e gatti
Re:cartellone pubblicitario
« Risposta #11 il: 18 Dicembre , 2012, 10:59:48 am »
invece di fare collegamenti ad un muro con un spezzone come ne ho visti parecchi, si potrebbero inserire dei puntoni di sezione opportuna, in questo modo si ottiene pure una riduzione delle dimensioni delle fondazioni e del cartellone giusto?

Certo, tipo i puntelli inclinati in una casa con parete pericolante (su strada).
Se mi mandi la mail, cerco e ti mando un pdf eccezziunali di un ing. dei VV.F. di Arezzo.
massima mai scaduta: la tua sinistra non sappia mai del bene che fa la tua destra (sempre che sia vero che lo faccia), anche se sei tutto di un pezzo e ateo
sin²(theta)=omega*sin(alfa)
Mitico Crozza! Commento di Bossi dopo le disastrose elezioni amministrative: "Poteva andare peggio. Potevo avere più figli..." (per come replicato in un post da ing.Max)

Offline maxino

  • Semi Esperto
  • **
  • Thank You
  • -Given: 84
  • -Receive: 3
  • Post: 142
  • Karma: 3
  • Novizio
  • Professione: ing
  • Specializzazione: edile
Re:cartellone pubblicitario
« Risposta #12 il: 07 Gennaio , 2013, 12:46:32 pm »
mi sapreste indicare per un cartellone che viene ancorato alle facciata di un edificio come si procede per il calcolo dell'azione del vento?

grazie


Massimo.T

  • Visitatore
Re:cartellone pubblicitario
« Risposta #13 il: 08 Gennaio , 2013, 09:04:03 am »
vento = setto + tredicio

Offline maxino

  • Semi Esperto
  • **
  • Thank You
  • -Given: 84
  • -Receive: 3
  • Post: 142
  • Karma: 3
  • Novizio
  • Professione: ing
  • Specializzazione: edile
Re:cartellone pubblicitario
« Risposta #14 il: 11 Gennaio , 2013, 19:36:00 pm »
come :)

Ingegneria Forum

Re:cartellone pubblicitario
« Risposta #14 il: 11 Gennaio , 2013, 19:36:00 pm »

 

Related Topics

  Oggetto / Aperto da Risposte Ultimo post
9 Risposte
3079 Visite
Ultimo post 10 Giugno , 2011, 12:13:13 pm
da luca77
2 Risposte
675 Visite
Ultimo post 30 Settembre , 2013, 23:28:20 pm
da francescopitzalis